Kutmah Dj Set (UK)

Venerdì 6 ottobre
Ore 00.15 – Sala Grande

Justin “Kutmah” McNulty è nato a Brighton, Inghilterra, da madre egiziana e padre scozzese. Si è trasferito a Hollywood in giovane età facendosi un nome come artista underground e dj. Nel 2004 ha lanciato il seminale “Sketchbook” club che ha aperto la strada all’attuale importante scena beat di L.A.. Dopo esser stato accusato di immigrazione illegale è tornato in Europa, dove continua a spingere beats.

Continue reading “Kutmah Dj Set (UK)”

Jonas Trio: Oxymore (CH/Ge)

Venerdì 6 ottobre
Ore 22.00 – Sala Piccola

Parte con Rox del gruppo hip hop DUO negli anni ’90, con il quale ha avuto un discreto successo, Jonas lancia nel 2015 un nuovo progetto, Oxymore, con un orientamento più blues-jazz la cui formazione è composta da Mathieu Karcher alla chitarra, Cedric Schaere al piano, Christophe Chambet al basso et Maxence Sibille alla batteria.

Continue reading “Jonas Trio: Oxymore (CH/Ge)”

Selvhenter (DK)

Venerdì 6 ottobre
Ore 21.30 – Sala Grande

Queste muse di Moon Dog stravolgono jazz, noise e percussioni con la potenza di una nave transatlantica. Tutto risuona all’interno delle loro tracce titaniche, le Signore non ci vanno leggere, basta ascoltarsi “Stirb Langsam” per farsi un’idea dell’estetica perversa del loro suono. Nulla da invidiare agli Zu. E se dico tutto, intendo tutto. Tribalismi punk e ritmi teutonici sono all’ordine del giorno, culminando in Balinesisk Ruder. E si ripiega su zone elettroniche sottili come in Spirituel Vaekstpakke o Wolfgang.

Continue reading “Selvhenter (DK)”

Papiro (CH)

Venerdì 6 ottobre
Ore 21.00 – Saletta 2

Marco Papiro è grafico, violinista e musicista elettronico, che oscilla facilmente fra psichedelia, futurismo e metafisica. È in giro dal lontano 1995 e ha suonato centinaia di concerti in differenti modalità in Europa, Brasile e Giappone. Oggi performa col suo sintetizzatore Moog celebrando l’etereo e a volte la potenza dell’elettricità

Continue reading “Papiro (CH)”